ITA > PRODOTTI > Sensori Controllo Qualità > MATRIX CLEARER

MATRIX CLEARER

Il sistema costituito dal terminale di controllo MATRIX CLEARER e dai sensori serie ISSC, rappresenta la soluzione BTSR per un accurato controllo qualità ed analisi delle anomalie del filato in processi preparazione filato quali macchine roccatrici, binatrici, torcitoi, interlacciatrici.

Il dispositivo ISSC è un sensore elettronico in grado di rilevare, grazie ad una sofisticata tecnica di controllo, la variazione di immagine di un filato posto sotto controllo, identificando la presenza di anomalie ed il livello qualitativo del filato stesso.

PRINCIPALI VANTAGGI

Le principali funzioni di controllo qualità sono l'identificazione di: - nodi (nep) - nodi per metro (nep/m) - grossi e grovigli (slub) - capi aggiunti (yarn+) - capi mancanti (yarn-) - filo mancante (yarn end). ISSC è un dispositivo parametrico: è possibile impostare liberamente percentuali di errore titolo e lunghezza anomalie relativi alle difettosità indicate in precedenza, adattando facilmente il controllo qualità alle proprie reali esigenze.

L'avanzata Tecnologia a Variazione di Immagine (brevetto BTSR) rende il dispositivo ISSC immune da condizioni di ambiente/filato, quali umidità, conduttività e vibrazioni macchina. Il sensore ISSC non richiede inoltre alcun contatto con il filo posto sotto controllo, permettendo così un perfetto monitoraggio senza incidere in alcun modo sulle caratteristiche di tensione del filato stesso.

I sensori ISSC sono interamente programmabili per un facile adattamento al controllo qualità di qualsiasi tipo di filato/applicazione e sono estremamente facili da utilizzare, in quanto sono predisposti per accogliere una grande varietà di dispositivi accessori che li rendono adatti al controllo qualitativo di qualsiasi filato.

La soluzione MATRIX CLEARER non richiede complessi cablaggi e lunghi tempi di installazione e consente di controllare fino a 200 posizioni grazie ad un cavo multi-connettore.

primo blocco

La funzione "touch light" permette un rapido e preciso utilizzo del tasto ottico nelle diverse procedure: normalizzazione, numerazione, off-set etc...

Led di segnalazione brillanti (rosso e verde), che consentono di indicare le condizioni di controllo segnalazione allarmi.

Possibilità di utilizzare i sensori in diverse tipologie applicative grazie anche al facile impiego di diversi tipi di guidafili intercambiabili.

Dimensioni ridotte che ne facilitano l'installazione per le diverse tipologie applicative ed area visiva lettura sensore di mm. 5x8.

Possibilità di utilizzare i sensori in diverse tipologie applicative con qualsiasi tipo di filato e supportati da terminali di controllo esterni MATRIX CLEARER od integrati, che li rendono adattabili alle diverse esigenze.

APPLICAZIONI

Principali Settori Industriali

 

Tessile Preparazione Filato


Principali Processi Applicativi
  

Roccatrici
Binatrici
Torcitoi
Interlacciatrici
Applicazioni speciali su richiesta

FIERE E SOCIAL

UNIFEEDER 2 - L'innovativa soluzione universale per il controllo combinato di alimentazione e raccolta del filo.


 


 

CERTIFICAZIONI
UNI EN ISO 9001 - UNI EN ISO 14001
 
 
ISO 9001:2008
Scarica in formato PDF
(1049 Kb)

ISO 14001:2004
Scarica in formato PDF
(1049 Kb)
ISO 9001 int
Scarica in formato PDF
(1049 Kb)

ISO 14001 int
Scarica in formato PDF
(1049 Kb)

 
ACIMIT GREEN LABEL
Download PDF